News

Close up of Woman Hugging German Shepherd Dog

Pet therapy – Orvieto : Quattro medici senza camice alla “Casa di riposo San Giorgio”

  Orvietosi.it, 26 aprile 2016   ORVIETO – Charmie, Jekie, Bernie e Agata. Sono medici senza camice ma in grado di aiutare a vivere meglio la malattia. Golden Retriever color miele, dal pelo lungo e dalla dolcezza infinita che portano gioia ai venti ospiti della residenza protetta per anziani “Casa di riposo San Giorgio” di Orvieto gestita dalla Cooperativa Il Quadrifoglio. E loro li aspettano, attendono con ansia il venerdì per poterli rivedere, per poter giocare con loro, per poter, almeno per un’ora, sorridere veramente. Si chiama “pet therapy”, una terapia, appunto, in grado di sollecitare i meccanismi cerebrali dell’attenzione, Leggi di più…


x

Normativa -Terni, ora i cani possono entrare al cimitero: «Finalmente c’è il cartello giusto»

UMBRIA24 Terni, 15 aprile 2016 Terni Città Futura dopo la denuncia su Facebook: «Sconcertante il percorso di verifica» Dopo il caso scoppiato su Facebook e decine e decine di commenti arriva ad un svolta il caso del permesso di entrare al cimitero comunale per i cani. «Finalmente è stato esposto il cartello giusto e ora si potrà entrare accompagnati dal proprio cane». Annuncia vittoria Michele Rossi di Terni Città Futura. Comunicazione ufficiale «Grazie alla nostra denuncia – scrive Rossi in una nota – si è arrivati ad una comunicazione ufficiale, pubblicata su Facebook, di un funzionario comunale che informando l’ufficio Leggi di più…


c

Novità – Aerei, cani mai più in stiva: tutti in cabina con il padrone

REPUBBLICA.IT, 10.04.2016 A causa troppi gli animali morti o scomparsi negli ultimi dieci anni a causa di questo sistema di trasporto … La compagnia aerea americana Delta ha deciso che non trasporterà più cani in stiva ma li farà viaggiare direttamente in cabina insieme ai loro padroni. Una scelta che probabilmente stimolerà i “competitors” a orientarsi nella stessa direzione di SARA FICOCELLI La compagnia aerea americana Delta ha deciso che, dal mese di marzo, non trasporterà più cani in stiva ma li farà viaggiare direttamente in cabina insieme ai loro padroni. Troppi gli animali morti o scomparsi negli ultimi dieci Leggi di più…


d70d7320-8caa-11e5-ad21-51d4e2b99f16_image

Normativa – Giunta Regionale su proposta di Barberini approva disegno di legge di modifica in materia di sociale e benessere animale

Perugia, 11 feb. 2016 – La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’Assessore alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, ha approvato la proposta di disegno di legge che prevede  modificazioni ed integrazioni alla legge regionale 9 aprile 2015, n. 11 (Testo unico in materia di Sanità e Servizi sociali) e alla legge regionale 30 marzo 2015, n. 8 (Disposizioni collegate alla manovra di bilancio 2015 in materia di entrate e di spese – Modificazioni ed integrazioni di leggi regionali. “L’intervento – ha spiegato l’assessore Barberini – trova una giustificazione nell’esigenza di armonizzare il Testo Unico regionale con il nuovo Leggi di più…


come-tranquillizzare-un-cane-che-ha-paura_a536c3c94e119333210ebf6b9ed268ae

Cura – “Botti: Roma, Firenze e Napoli non si curano di sicurezza e smog”

QUOTIDIANO.NET ANIMALI,   30 dicembre 2015 Animalisti italiani onlus accusa i comuni che non hanno firmato ordinanze contro i fuochi a Capodanno e invita i cittadini a segnalare, già il 2 gennaio, gli episodi a danno degli animali provocati dai petardi  Roma, 30 dicembre 2015 – Animalisti Italiani Onlus, www.animalisti.it , dopo aver scritto ai sindaci di tutta Italia per chiedere l’emissione di un’ ordinanza che vieti l’uso di botti e petardi di qualsivoglia genere nel periodo compreso tra il 25/12/2015 ed il 2/1/2016, adesso chiede la collaborazione dei cittadini: segnalateci il 2 gennaio, con foto e indicazioni precise, gli animali vittime Leggi di più…


farmaci-vet

normativa – Roma : Farmaci generici anche per gli animali: parte la petizione

ANIMALI QUOTIDIANO.NET,  19 novembre 2015 Lega nazionale per la difesa del cane lancia l’iniziativa e attacca le norme ingiuste che lo vietano costringendo le famiglie a pagare le medesime sostanze 10 volte di più Roma, 19 novembre 2015 – I medicinali veterinari hanno prezzi altissimi nonostante, in moltissimi casi, abbiano la stessa composizione di quelli per uso umano. LNDC lancia una petizione popolare per chiedere di mettere fine a questa ingiustizia. Nelle giornate del 12 e 13 dicembre, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti degli Animali, Lega Nazionale per la Difesa del Cane lancia una petizione per chiedere al Leggi di più…


thumb

Cura – Ancona, primo centro europeo per cura delfini spiaggiati

ANIMALI QUOTIDIANO.NET Pesaro, 06 NOV 2015 Lungo la costa del Conero, nei pressi di Ancona, nascera’ un centro per la cura e la reintroduzione in liberta’ dei delfini spiaggiati. Il ‘Blue dolphin freedom’ sara’ realizzato in un piccolo tratto di mare, che non verrebbe interdetto alla navigazione e alla fruizione del litorale, ma segnalato con boe per non arrecare danni ai cetacei ospitati fino alla rimessa in liberta’. Realizzato con una struttura di reti mobili, il centro sara’ in grado di ospitare al massimo quattro cetacei e potrebbe essere rimosso o riposizionato a seconda delle necessita’. La proposta e’ arrivata Leggi di più…


212658791-1e3abfe0-ecf3-4a5e-a176-4c9525222485

Cronaca – Roma: Vende prodotti vegan: pestata al mercato di Testaccio

QuotidianoNet Animali Roma, 6 novembre 2015 Da giorni la minacciavano: “Ti squarcio le gomme della bici e ti gonfio”. Avvisi sfociati nelle botte perché la titolare, Barbara, offre prodotti che non prevedono la sofferenza animale. Interventi di Animalisti italiani onlus e della Lav Roma, 6 novembre 2015 – Quei prodotti vegani, quegli slogan a favore di un’alimentazione «verde» e contro l’uso di carne e pesce erano da tempo mal sopportati tra i banchi del popolare mercato di Testaccio a Roma. E così ieri Barbara, banchista di fede vegana, è stata aggredita da una pescivendola. La denuncia arriva dalla Lega anti Leggi di più…


singapore_2f6w3_T0

Cura – Roma: Muore l’orango più vecchio del Bioparco : addio a Petronilla

La repubblica Roma.it Roma, 05 Novembre 2015 “Petronilla, la femmina di orango più anziana del Bioparco, è deceduta oggi. È morta di vecchiaia; aveva 45 anni, un’età record e che nell’uomo equivale a oltre ottanta anni. Petronilla era nata al Giardino Zoologico di Roma nel 1970; ha avuto due figlie, Zoe e Martina, che hanno vissuto sempre insieme a lei. I guardiani del reparto primati, che l’hanno accudita per molti anni, come l’intero staff del Bioparco, sono profondamente addolorati per la perdita di un animale molto caro alle famiglie romane”. Lo comunica, in una nota, il Bioparco.    


epilessia-nei-cani

Pet therapy – Perugia: un ospedale da cani… finalmente

IL TAMTAM.IT di: Redazione2 ,  03/11/2015 Emily è un labrador di sei mesi, ed il primo cane di proprietà di un paziente ricoverato ad entrare nello Ospedale di Perugia per una esigenza terapeutica. Fino ad ora parlare di un cane in ospedale è stato come parlare i un cane in chiesa: da cacciare.Ma ora, dopo l’evidenza della funzione dei cani anche nella scoperta di gravi malattie, anche i nosocomi si sono aperti al migliore amico dell’uomo.Emily è un labrador di sei mesi, ed il primo cane di proprietà di un paziente ricoverato ad entrare nello Ospedale di Perugia per una Leggi di più…


« Più recenti Più vecchi »