chi siamo

Sì!

Finalmente, dopo tanto rimandare, dopo mille ripensamenti, dopo aver stabilito turni per le uscite e per le visite dal veterinario, orari da rispettare e da far rispettare, arriva LUI,  il cane, il nostro cane, il nostro meticcissimo, dolcissimo, pestifero Roy.

Voluto,  amato, complice instancabile di mille giochi e di mille avventure,  compagno inseparabile di lunghe giornate e anche di nottate ancora più interminabili. Presenza costante che da lì in avanti cambierà per sempre l’assetto della nostra famiglia. LUI, il capobranco…

Anni di amore reciproco incondizionato, che l’hanno visto crescere insieme a noi e maturare, giorno dopo giorno, mese dopo mese, velocemente, troppo velocemente purtroppo, perché in fondo lo sappiamo, non vivono quanto noi… L’ abbiamo visto resistere con la dignità e la fierezza che gli erano propri, nonostante il dolore, fino alla fine e fino alla fine gli siamo stati accanto, accompagnandolo nel suo ultimo viaggio, un viaggio terminato su un freddo lettino di un ambulatorio.

Ma nessuno ti prepara a questo.

Nessuno che comprendesse fino in fondo il nostro dolore per il vuoto, lo smarrimento per la pena di doverlo veramente abbandonare questa volta, la sensazione terribile di tradirlo proprio adesso, nessuno in grado di offrire un’alternativa dignitosa… Impossibile credere che tutto  l’amore, tutta la vita donataci da quel batuffolo peloso, tutto il suo essere “il nostro Roy” dovesse finire così…

Ecco perché ciaofido, per alleviare parte della sofferenza e del senso di impotenza che si vivono quando tutto cambia, spazi, tempi e persino i rumori di una casa che diventa vuota e che rimanda gli echi di una vita perduta: noi vogliamo andare oltre e ci riusciamo, sempre.

Perché ci mettiamo cuore e anima e perché, ogni volta, è come restituire una carezza al nostro Roy, quella che lui alla fine non ha potuto ricevere.

Ciao Roy

Chi sceglie ciaofido fa un gesto d’amore

Devolve 5.00 euro per aiutare animali in difficoltà.